»-(¯`v´¯)-»вσσкѕ ℓσνєяѕ._|.<(+_+)>.|_.

»-(¯`v´¯)-»вσσкѕ ℓσνєяѕ._|.<(+_+)>.|_.

Un gruppo dedicato a tutti coloro k adorano i libri,o k ne stanno scrivendo. Se li amate allora iscrivetevi numerosi,potete parlare di tt i libri che volete.Gruppo attivissimo ricco di gioki e rubrik.Dedicato ank alle giovani scrittrici!

  • Fondatore: PrincessO...
  • Numero di membri: 210
  • Numero di Blingee: 1520
Entra a far parte di questo Gruppo!
RIAPERTURA

Dopo tutto questo tempo si riapre il gruppo, sperando che torni attivo come un tempo.

Leggere, come io l'intendo, vuol dire profondamente pensare.
Vittorio Alfieri, Del principe e delle lettere, 1778/86
×÷·.·´¯`·)»×o°” ̃`”°o×<-·´¯`·.
Non leggete per contraddire e confutare, né per credere e accettar per concesso, non per trovar argomenti di ciarle e di conversazione, ma per pesare e valutare. 
Francis Bacon, Saggi, 1597/1625
×÷·.·´¯`·)»×o°” ̃`”°o×<-·´¯`·.
Una notte d'amore è un libro letto in meno.
Honoré de Balzac 
×÷·.·´¯`·)»×o°” ̃`”°o×<-·´¯`·.
Un uomo che legge ne vale due. 
Valentino Bompiani 
×÷·.·´¯`·)»×o°” ̃`”°o×<-·´¯`·.
Le letture non si consigliano, se non ai principianti del leggere. Ognuno deve trovare le proprie letture con l'istinto, che − nel lettore abituato − diventa quasi sempre infallibile.
Massimo Bontempelli, Il Bianco e il Nero, 1987
×÷·.·´¯`·)»×o°” ̃`”°o×<-·´¯`·.
Quante letture ci si risparmierebbe, se si conoscessero prima gli scrittori. Tutte le letture?
Elias Canetti, La provincia dell'uomo, 1973
×÷·.·´¯`·)»×o°” ̃`”°o×<-·´¯`·.
Non serve rimpiangere quel che non si è letto, o inseguirlo insensatamente e con immane fatica: quello che non si è letto non era stato scritto per noi.
Antonio Castronuovo, Se mi guardo fuori, 2008
×÷·.·´¯`·)»×o°” ̃`”°o×<-·´¯`·.
Leggere è lasciare che un altro fatichi per voi. La forma più delicata di sfruttamento.
Emil Cioran, Confessioni e anatemi, 1987
×÷·.·´¯`·)»×o°” ̃`”°o×<-·´¯`·.
La lettura è il viaggio di chi non può prendere un treno.
Francis de Croisset, Le cœur dispose, 1912
×÷·.·´¯`·)»×o°” ̃`”°o×<-·´¯`·.
 Si deve leggere solo per scoprire ciò che va eternamente riletto.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92
×÷·.·´¯`·)»×o°” ̃`”°o×<-·´¯`·.
Tali leggendo solo credono di studiare. Senza meditazione, la lettura non è che un perditempo.
Carlo Dossi, Note azzurre, 1870/1907 (postumo 1912/64)
×÷·.·´¯`·)»×o°” ̃`”°o×<-·´¯`·.
Un libro indegno di essere letto una seconda volta è indegno pure di essere letto una prima.
Carlo Dossi, Note azzurre, 1870/1907 (postumo 1912/64)
×÷·.·´¯`·)»×o°” ̃`”°o×<-·´¯`·.
Non leggete, come fanno i bambini, per divertirvi, o, come gli ambiziosi, per istruirvi. No, leggete per vivere.
Gustave Flaubert, Lettera a Mille de Chantepie, 1857
×÷·.·´¯`·)»×o°” ̃`”°o×<-·´¯`·.
Coloro che leggono molti libri sono come i masticatori d'hashish: vivono in un sogno, e il veleno sottile che penetra nei loro cervelli li rende insensibili al mondo reale. Verrà il giorno che saremo tutti bibliotecari, e allora sarà finita per noi.
Anatole France, La vita letteraria, 1888/92
×÷·.·´¯`·)»×o°” ̃`”°o×<-·´¯`·.
Il solo modo serio di leggere è rileggere.
Joan Fuster, Giudizi finali, 1960/68
×÷·.·´¯`·)»×o°” ̃`”°o×<-·´¯`·.
Qualche libro lo si legge col sentimento di fare un'elemosina all'autore.
Christian Friedrich Hebbel, Diario, 1835/63
×÷·.·´¯`·)»×o°” ̃`”°o×<-·´¯`·.
La lettura è a volte un modo ingegnoso per evitare di pensare.
Arthur Helps, Friends in Council, 1847/59
×÷·.·´¯`·)»×o°” ̃`”°o×<-·´¯`·.
Non esiste programma di vacanza più bello che proporsi di non leggere neppure un rigo, e dopo, niente di più piacevole che, al momento opportuno e con un libro veramente attraente, tradire il bel programma.
Hermann Hesse, Scritti letterari I, 1972 (postumo)
×÷·.·´¯`·)»×o°” ̃`”°o×<-·´¯`·.
Non dobbiamo leggere per dimenticare noi stessi e la nostra vita quotidiana, ma al contrario, per impossessarci nuovamente, con mano ferma, con maggiore consapevolezza e maturità, della nostra vita.
Hermann Hesse, Scritti letterari I, 1972 (postumo)
×÷·.·´¯`·)»×o°” ̃`”°o×<-·´¯`·.
La lettura per l'arte dello scrivere è come l'esperienza per l'arte di viver nel mondo, e di conoscer gli uomini e le cose.
Giacomo Leopardi, Zibaldone, 1817/32 (postumo 1898/1900)
×÷·.·´¯`·)»×o°” ̃`”°o×<-·´¯`·.
Ci sono effettivamente molti che leggono per non dover pensare.
Georg Lichtenberg, Aforismi, 1766/99 (postumo 1902/08)
×÷·.·´¯`·)»×o°” ̃`”°o×<-·´¯`·.
"Dimmi ciò che leggi e ti dirò chi sei" è vero; ma ti conoscerei meglio se mi dicessi quello che rileggi. 
François Mauriac, Memorie interiori, 1959
×÷·.·´¯`·)»×o°” ̃`”°o×<-·´¯`·.
Lo studio è stato per me il rimedio principale contro i travagli della vita; non avendo io mai avuto un dispiacere che non mi sia passato dopo un'ora di lettura.
Charles-Louis de Montesquieu, I miei pensieri, 1716-55  (postumo 1899-01)
×÷·.·´¯`·)»×o°” ̃`”°o×<-·´¯`·.
Non voglio leggere più nessun autore di cui si noti che volle fare un libro: ma solo quelli i cui pensieri divennero improvvisamente un libro.
Friedrich Nietzsche, Umano troppo umano II, 1879/80
×÷·.·´¯`·)»×o°” ̃`”°o×<-·´¯`·.
Non leggere più nessun libro che sia nato e sia stato battezzato (con inchiostro) nello stesso tempo.
Friedrich Nietzsche, Umano troppo umano II, 1879/80
×÷·.·´¯`·)»×o°” ̃`”°o×<-·´¯`·.
Chi crede che leggere sia una fuga è all'opposto della verità: leggere è trovarsi di fronte il reale nella sua massima concentrazione.
Amélie Nothomb, Antichrista, 2003 
×÷·.·´¯`·)»×o°” ̃`”°o×<-·´¯`·.
Ogni lettura è un atto di resistenza. Di resistenza a cosa? A tutte le contingenze. 
Daniel Pennac, Come un romanzo, 1992
×÷·.·´¯`·)»×o°” ̃`”°o×<-·´¯`·.
 Il tempo per leggere è sempre tempo rubato. (Come il tempo per scrivere, d'altronde, o il tempo per amare.) Rubato a cosa? Diciamo, al dovere di vivere. 
Daniel Pennac, Come un romanzo, 1992
×÷·.·´¯`·)»×o°” ̃`”°o×<-·´¯`·.
Il tempo per leggere, come il tempo per amare, dilata il tempo per vivere. 
Daniel Pennac, Come un romanzo, 1992
×÷·.·´¯`·)»×o°” ̃`”°o×<-·´¯`·.
Le nostre ragioni di leggere sono strane quanto le nostre ragioni di vivere. E nessuno è autorizzato a chiederci conto di questa intimità. 
Daniel Pennac, Come un romanzo, 1992
×÷·.·´¯`·)»×o°” ̃`”°o×<-·´¯`·.
Leggendo non cerchiamo idee nuove, ma pensieri già da noi pensati, che acquistano sulla pagina un suggello di conferma.
Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 1935/50 (postumo 1952)
×÷·.·´¯`·)»×o°” ̃`”°o×<-·´¯`·.
La lettura [...] ci insegna ad accrescere il valore della vita, valore che non abbiamo saputo apprezzare e della cui grandezza solo grazie al libro ci rendiamo conto.
Marcel Proust, Il tempo ritrovato, 1927 (postumo)
×÷·.·´¯`·)»×o°” ̃`”°o×<-·´¯`·.
Il pubblico è così stupido, che preferisce leggere le cose nuove che non le buone.
Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851
×÷·.·´¯`·)»×o°” ̃`”°o×<-·´¯`·.
Permetterci di conciliare il piacere della solitudine con il piacere della buona compagnia è uno dei grandi pregi della lettura.
Giovanni Soriano, Maldetti. Pensieri in soluzione acida, 2007
×÷·.·´¯`·)»×o°” ̃`”°o×<-·´¯`·.
La gente dice che ciò che conta è vivere, ma io preferisco leggere.
Logan Pearsall Smith, Afterthoughts, 1931
×÷·.·´¯`·)»×o°” ̃`”°o×<-·´¯`·.
Leggere è vedere per procura.
Herbert Spencer, Studi di sociologia, 1896
×÷·.·´¯`·)»×o°” ̃`”°o×<-·´¯`·.
Un classico è qualcosa che tutti vorrebbero aver letto e nessuno vuol leggere.
Mark Twain, The disappearance of literature, 1900 
×÷·.·´¯`·)»×o°” ̃`”°o×<-·´¯`·.
Sappiate scrivere ma non leggere, non importa.
Andrea Zanzotto, La beltà, 1968
×÷·.·´¯`·)»×o°” ̃`”°o×<-·´¯`·.
Leggere mette in moto tutto dentro te: fantasia, emozioni, sentimenti. È un'apertura dei sensi verso il mondo, è un vedere e riconoscere le cose che ti appartengono e che rischiano di non essere viste, fà scoprire l'anima delle cose. Leggere significa trovare le parole giuste, quelle perfette per esprimere ciò a cui non riuscivi a dare forma. Trovare una descrizione a ciò che tu facevi fatica a riassumere. Nei libri le parole degli altri risuonano come un'eco dentro di noi, perché c'erano già.

×÷·.·´¯`·)»×o°” ̃`”°o×<-·´¯`·.

Amate i libri??Li divorate letteralmente??In libreria o in un qualsiasi negozio nn potete farne a meno e volete passare notti intere per finire un libro,ank se spesso??Spendete tt la vostra paghetta in libri??La vostra libreria è colma di libri??Ogni volta k ne leggete uno vi sembra di trovarsi in un'altra dimensione??
Se avete risposto sì alla maggior parte delle domande sapete che cosa dovete fare!!Iscrivervi a questo magnifico gruppo e parteciparvi attivamente,partecipando ai conki e alle tante attività,parlare di libri.
SE ENTRATE VI VOTO 10 BLINGEE!!!PROMESSO
(PS:SE NN LO FCC SUBITO è XK NN CI SN,MA PRESTO VE LI VOTO!!!!VOI DITE X SN NUOVI NELL'APPOSITA RUBRICA)

×÷·.·´¯`·)»×o°” ̃`”°o×<-·´¯`·.
Nella vita si possono smettere di fare un sacco di cose...ma non si potrà mai e poi mai smettere di leggere!!!!!!

×÷·.·´¯`·)»×o°” ̃`”°o×<-·´¯`·.
Writer's Dream
×÷·.·´¯`·)»×o°” ̃`”°o×<-·´¯`·.

INVITO DEL GRUPPO
Se ami i libri di tt i generi o se ami scrivere libri allora entra in questo gruppo e nn te ne pentirai.
http://blingee.com/group/67859
Se entri ti voto 10 blingee

Tesserino(nn obbligatorio)
»-(¯`v´¯)-»._|.<(+_+)>.|_.×o°” ̃`”°o×ѕи υтєитє иєℓ gяυρρσ вσσкѕ ℓσνєяѕ.ѕє αик тυ α∂σяι ι ℓιвяι ии ρυσι ии єитяαяє
http://blingee.com/group/67859--v-•·.· ́ ̄`·.·•

REGOLETTE:
1)ESSERE ATTIVI
2)DIVERTIRSI
3)KI VUOLE PUò FARE PUBBLICITà(NN OBBLIGATORIO)
4)NN INSULTARSI E LITIGARE

×÷·.·´¯`·)»×o°” ̃`”°o×<-·´¯`·.

GRUPPO AFFILATO CON:
✿.。.:* *.:。✿*★ℓα ѕαgα ∂ι тωιℓιgнт★✿.。.:* *.:。✿*

♥✰♥✰s¢яιттσяι&s¢яιттяι¢ι✰♥✰♥ 

OBIETTIVI:(GRUPPO FONDATO IL 2 MAGGIO 2010)

10 membri:raggiunti
15 membri:raggiunti
20 membri:raggiunti!!!
25 membri:raggiunti
30 membri:raggiunti
35 membri:raggiunti
40 membri:raggiunti
45 membri:raggiunti!!
50 membri.ragiunti!!!!!!!!
55 membri:ragiunti!!!!!!!!!!!!!!
60 membri:raggiunti!!!!!!!!!!!!!
65 membri:raggiunti!!!!!!!!
70 membri:raggiunti!!!
75 membri:raggiunti!!!!!!!!!!!!!!!!!
80 membri:raggiunti!!!!!
85 membri:raggiunti
90 membri:raggiunti
95 membri:raggiunti
100 membri.RAGGIUNTI,GRZ A TT VOI
105 membri:ragiuni
110;raggiunti

×÷·.·´¯`·)»×o°” ̃`”°o×<-·´¯`·.

×÷·.·´¯`·)»×o°” ̃`”°o×<-·´¯`·.